Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Trasparenza e pubblicità– L.124/17

Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità. Legge 4 agosto 2017, n. 124 – art. 1, commi 125-129

Le erogazioni pubbliche ricevute dalle imprese sono oggetto di monitoraggio e pubblicità, a partire da quanto ricevuto nel corso del 2018.
La Legge n.124/2017 ha introdotto l’obbligo di dare evidenza di “sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro e natura, privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria” ricevuti dalla Pubblica Amministrazione, sopra la soglia di 10.000 euro, secondo il criterio di cassa.

Questo obbligo vale per tutti i contribuenti che svolgono attività d’impresa ai sensi dell’art. 2195 del codice civile.

In particolare, per le micro-imprese, le imprese individuali e le società di persone, le informazioni relative ai contributi pubblici ricevuti dovranno essere riportate sui propri siti internet o sui portali digitali delle Associazioni di categoria, entro il 30 giugno di ogni anno.
Per il primo anno di applicazione, è prevista una moratoria che consente di fornire l’informativa entro il prossimo 31.12.2019, senza l’applicazione di sanzioni.

Per richiedere la pubblicazione sul sito dell'Associazione di categoria basta compilare il MODULO

Di seguito i contributi ricevuti delle imprese che hanno voluto pubblicare i dati nel sito della loro associazione come previsto dalla norma.

_________________________________________________________

ELENCO IMPRESE