Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

RIFIUTI: WEBINAR TARI

Un incontro pratico sulle nuove disposizioni in materia di rifiuti

Con il 2021 sono entrate in vigore nuove disposizioni in materia di rifiuti, e tra queste importanti novità in tema di TARI (D.Lgs. 116/2020).
In particolare:

  • è stato introdotto il concetto di “rifiuti simili ai domestici” al posto di quelli “assimilati agli urbani”. Scompare in sintesi l’assimilazione da parte del Comune, mentre vengono considerati rifiuti urbani - e pertanto soggetti al ritiro da parte del servizio pubblico di raccolta - alcune tipologie di rifiuti (quelle indicate all’allegato L-quater al D.Lgs.116/2020) prodotti da determinate attività economiche (quelle indicate all’Allegato L-quinquies al D.Lgs.116/2020, fra cui le imprese artigiane).
  • Se un’attività economica produce rifiuti appartenenti all’elenco L-quater al D.Lgs. 116/2020 (allegato), il servizio pubblico di raccolta si farà carico del relativo ritiro e l’azienda verserà il corrispettivo TARI. Se, diversamente, l’attività conferirà tali rifiuti ad un soggetto privato anziché al gestore del servizio pubblico, avrà diritto ad una riduzione proporzionale della TARI a condizione che comunichi tale volontà al Comune o al gestore entro il 31 maggio 2021 (30 giugno per gli anni successivi). Il modulo per effettuare tale comunicazione è disponibile in allegato.

---------------

ATTENZIONE! La comunicazione al Comune è dovuta solo per le attività che conferiscono o intendono conferire rifiuti “simili ai domestici” a soggetti diversi dal gestore del pubblico servizio; chi conferisce i rifiuti “simili ai domestici” al Comune non deve effettuare alcuna comunicazione e proseguire analogamente agli anni precedenti.

----------------

WEBINAR

Per approfondire queste tematiche e dare consigli utili alle imprese sulla compilazione del modulo da inviare al Comune, Confartigianato Imprese FVG organizza un webinar informativo giovedì 20 maggio alle 18.30.

L'incontro è rivolto a tutte le imprese e la partecipazione è gratuita. Per motivi organizzativi è richiesta la registrazione attraverso il modulo disponibile qui sotto.

Dopo la registrazione riceverete direttamente sulla vostra casella di posta elettronica il link per seguire l'evento.

----------------

Per informazioni:
Ufficio Ambiente e Sicurezza | tel. 0432.516735 e-mail fveronese@uaf.it