Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Nuovi ristori regionali

la Regione Friuli Venezia Giulia ha deliberato la concessione di ristori a quei soggetti economici che, in conseguenza del perdurare della situazione pandemica e dei conseguenti provvedimenti di restrizione o chiusura delle attività, hanno subito una perdita del fatturato uguale o superiore al 30 per cento. 

La perdita di fatturato andrà calcolata sul confronto tra il fatturato medio mensile del periodo dal 1 marzo 2019 al 29 febbraio 2020 con il fatturato medio mensile registrato tra l'1 marzo 2020 e il 28 febbraio 2021 e sarà oggetto di autocertificazione.

Sono ammesse a contributo solo alcune filiere di attività economiche (attive alla data del 23 febbraio 2020 e ancora attive alla data di presentazione dell’istanza) individuate in funzione del codice attività “Ateco” dichiarato in Camera di Commercio: i beneficiari devono avere sede legale o svolgere l'attività sul territorio regionale.

Il contributo varierà da un minimo di 500 euro ad un massimo di 10 mila euro in funzione dell’attività esercitata.

Le istanze possono essere presentate a partire dalle ore 08.00 del giorno 18 marzo 2021 e fino alle ore 20.00 del giorno 29 marzo 2021, utilizzando esclusivamente la piattaforma Regionale “Istanze on Line” previa autenticazione con Carta Nazionale Servizi (firma digitale), Spid o Carta Regionale Servizi (tessera sanitaria preventivamente attivata) oppure avvalendosi di un soggetto delegato.

La delibera è stata approvata in via definitiva dalla Giunta regionale nella seduta di venerdì 12 marzo e tutti i dettagli sono pubblicati sul sito della Regione FVG.

I nostri uffici saranno ovviamente a disposizione per effettuare il servizio di presentazione delle istanze.

Per eventuali ulteriori informazioni o approfondimenti potete contattare:

'Ufficio Credito

David Accaino 
credito@uaf.it 0432/516774