Compra in Bottega 2022

Aperte le manifestazioni di interesse all'edizione 2022

Compra in Bottega è un progetto promosso da Confartigianato-Imprese Udine, CNA Fvg e URES, in collaborazione con Confartigianato Gorizia, Pordenone e Trieste, sostenuto da CATA Artigianato Fvg e dalla Regione Friuli Venezia Giulia per promuovere e valorizzare attraverso iniziative – online e offline – le produzioni artigianali locali.

Attività
Il progetto prevede, per le imprese aderenti, la possibilità di raggiungere nuovi potenziali clienti attraverso le seguenti attività:

- Inserimento nella vetrina digitale “Compra in bottega” nata per promuovere l’artigianato e la creatività del nostro territorio e portare visibilità alle realtà artigianali locali. Il portale non è un e-commerce ma uno spazio online, una piazza virtuale, che rimanda ai siti aziendali o alle pagine Facebook delle imprese aderenti. Verranno create e gestite da un’agenzia di comunicazione alcune campagne sponsorizzate (su Facebook e Instagram) a sostegno degli obiettivi del progetto, ovvero portare traffico al portale “Compra in Bottega” e quindi visibilità alle aziende presenti. 

- Partecipazione collettiva a eventi e manifestazioni sul territorio regionale o extraregionale (es.:fiere, Temporary  Store o pop up fisici ecc.) per la promozione e la vendita dei prodotti.

A chi si rivolge

Imprese artigiane del Friuli Venezia Giulia che dispongano di un sito internet o di una pagina Facebook. Il progetto è nato su iniziativa dei comparti Moda, Artigianato Artistico e Agroalimentare, ma punta a coinvolgere anche altri settori come quello dei servizi artigianali.
Possono partecipare all’iniziativa esclusivamente imprese iscritte all’Albo delle Imprese Artigiane con sede legale o operativa in Friuli Venezia Giulia. Grazie al soggetto attuatore del CATA FVG, il contributo costituirà un aiuto “de minimis”, nella forma di un servizio reale, e verrà ripartito tra le imprese partecipanti. Per partecipare alla selezione è necessario compilare, firmare e consegnare la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per i contributi "De Minimis".
Il contributo de minimis corrisponde alle spese ammissibili sostenute dal CATA Artigianato Fvg sulla singola edizione del progetto che saranno equamente ripartite tra tutte le imprese partecipanti.

Periodo di svolgimento
Il progetto si svolgerà nel periodo autunno – inverno 2022.

Manifestazioni di interesse
Le manifestazioni di interesse sono aperte a partire da luglio 2022 e fino al 15 settembre 2022 compilando il form in fondo alla pagina.

Per informazioni

Ufficio categorie 

Giulia Peccol  

0432.516747  

gpeccol@uaf.it