Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Mimì Street Catering - Manzano

STREET CATERING, LA RIVOLUZIONE VIAGGIA SULLE DUE RUOTE (DELL’APE). ARRIVA IL LOCALE EN PLEIN AIR CHE SI ADATTA AD OGNI EVENTO

Mettici due ragazzi, uno con esperienza nel settore alimentare, l’altra con un “passato” nella promozione e organizzazione di eventi, mixali bene e il risultato sarà Mimì street catering, impresa fresca di battesimo - ha iniziato a lavorare appena lo scorso mese di febbraio - che i 30enni Anna Acremoni e Luca Del Torre hanno aperto a Manzano coronando il sogno di un’attività tutta loro. Dopo aver lavorato e vissuto a Milano, i due - coppia nella vita e nel lavoro - hanno trovato “casa” nella campagna di casali Birri in un delizioso rustico immerso nel verde dove hanno dato forma e sostanza al loro progetto. Un pezzetto dopo l’altro, a partire dal simbolo della loro attività: l’ape, trasformata in un attrezzatissimo catering da strada. “Volevamo portare in Friuli un po’ dello street food che affolla le strade milanesi - raccontano - offrendo una cucina semplice fatta con prodotti del territorio e attenta alle intolleranze. Il passo successivo è stato quello di associarla al catering e di farlo a “bordo” dell’ape”. Modificato per rispondere a tutte le norme igienico sanitarie e alle necessità di un servizio mobile, il grazioso mezzo è così diventato il marchio di fabbrica dell’azienda di Anna e Luca e in pochi mesi ha conquistato i friulani. “Al debutto di Pasquetta sono seguiti matrimoni, feste private e aziendali, compleanni. La nostra idea - racconta Luca - è quella di offrire un evento elegante e curato ma allo stesso informale. La gente è stufa dei classici matrimoni in cui si è costretti a stare seduti a tavola per ore. Preferisce potersi muovere, avere relazioni, ecco: noi cerchiamo di assecondare questo desiderio”. L’ape arriva (con grande sorpresa degli ospiti) e in poche, studiate mosse Anna e Luca la trasformano in un localino en plein air. Banco in rovere, calici appesi a testa in giù, finger food pronti ad essere serviti. La festa può avere inizio. “In cucina per ora ci sono solo io - svela Anna -. Faccio cose semplici scegliendo con cura i prodotti del territorio. Il mio finger preferito? Ne dico due: i mini muffin e le cheesecake. Ogni volta che usciamo mi chiedono la ricetta”. La formula piace. Con il passare dei mesi, le commesse portano l’ape di Mimì sempre più fuori Manzano. “Abbiamo avviato diverse collaborazioni - raccontano ancora gli imprenditori -. Tra le altre con Coldiretti che ci ha chiamati al Mercato coperto di Udine per dei brunch a base dei nostri finger realizzati con i prodotti in vendita. E’ stata una bella esperienza che ripeteremo anche durante l’estate”. 
L’attività dei due 30enni è in costante divenire e l’Ape oggi è solo uno dei motori aziendali. Accanto a Mimì street catering ha aperto infatti anche la Casa di Mimì, che non è un ristorante, non un vero e proprio locale, ma più in generale un luogo per eventi. “Che sia una cena di famiglia, una festa aziendale, una serata musicale. Siamo pronti a rispondere a qualsiasi tipo di esigenza” raccontano ancora i due imprenditori che allo scopo hanno adattato gli spazi del casale di Manzano all’insegna della massima versatilità ma con attenzione a ogni dettaglio. Dai divani disegnati da Le Corbusier alle librerie cariche di volumi passando per l’affettatrice a volano rosso fuoco posizionati davanti alle pareti sassi a vista. Il casale è un piccolo gioiello. “Diventerà anche un store, La bottega di Mimì perché vogliamo condividere con i nostri ospiti le tante meraviglie del territorio che usiamo nella nostra cucina”. Dettaglio non da poco. I piatti sui quali vengono serviti i finger sono di materiale compostabile, a dimostrazione ulteriore di quali ricerca e attenzione si celino dietro ogni scelta aziendale. Ci sia concessa una curiosità… Perché Mimì? “E’ il suono onomatopeico del clacson, ma è anche il nomignolo con cui ci chiamiamo”. 

Mimì Street Catering
Loc. Casali Birri, 10 -Manzano
info@mimistreetcatering.it
www.mimìstreetcatering.it

Articolo tratto da I/u - maggio-giugno 2019