Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Comparto Benessere, primi suggerimenti

Alcune indicazioni fornite agli operatori del Comparto Benessere per organizzare la riapertura in sicurezza

In attesa di avere nei prossimi giorni un Protocollo completo per consentire la riapertura degli esercizi del comparto benessere in piena sicurezza,
suggeriamo di ordinare un congruo numero di:

  1. mascherine chirurgiche monouso
  2. guanti monouso
  3. gel igienizzanti
  4. fazzoletti usa e getta per i servizi igienici, ecc.
  5. nastri adesivi per delimitare spazi aree a pavimento

Anticipiamo alcune cose che sono fonte di molte domande:

* Igiene dei locali, degli arredi: 

  • al momento e salvo ulteriori disposizioni NON È obbligatorio fare ricorso ad apparecchiature o strumenti tecnologici di ultima generazione di cui siete tempestati di offerte (esempio: dispositivi all'ozono, apparecchi elettromeccanici decontaminanti, ecc.) pertanto i sistemi chimici che già utilizzate andranno solo potenziati se servirà

* Distanziamento sociale

  • usare modalità di lavoro con i dovuti distanziamenti interpersonali e tra postazioni, mettere fettucce che delimitano gli spazi in sala d'attesa e nelle area critiche (reception, servizi igienici, ecc.)

* Accessori e gli indumenti di lavoro

  • essere di tipo multiuso (la scelta del monouso rimane al momento nell'ambito della convenienza economica od organizzativa)
  • le mascherine ed i guanti monouso dovranno essere indossati sia dall'operatore professionista che dal cliente (il cliente dovrà arrivare coi i suoi Dispositivi di protezione, ma è ovvio che in difetto o dimenticanza od usura, sarà il caso che vengano forniti dall'azienda in emergenza)_
  • per l'esecuzione del taglio dei capelli, qualora l'uso dei guanti fosse incompatibile, si potrà ragionevolmente pensare di escluderli con alcuni accorgimenti
  • per l'esecuzione del servizio reso dagli operatori del massaggio, anche in questo caso __qualora l'uso dei guanti fosse incompatibile,__ si potrà ragionevolmente pensare di escluderli con alcuni accorgimenti.
  • nell'esecuzione di trattamenti ravvicinati (potrà essere il caso di una tecnica/procedura di massaggio, in cui la distanza di lavoro fosse molto ridotta, oppure ad un trattamento del viso, ad una elettro depilazione, ecc.) si potrà ipotizzare __SALVO MISURE PIU' RESTRITTIVE IMPOSTE DAL MINISTERO DELLA SALUTE__ l'uso di una mascherina FFP3 a cui si dovrà aggiungere anche una protezione a visiera.