Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Social engineering e tutela della privacy: le nuove frontiere della sicurezza personale

Riconoscere le minacce ed imparare a difendersi

OBIETTIVI DEL PROGETTO FORMATIVO

Sempre più spesso, durante il lavoro così come in altri contesti, rischiamo di subire attacchi di social engineering. Con questo termine si identificano tutti quei processi di studio, analisi e condizionamento delle persone finalizzati ad ottenere informazioni riservate da utilizzare in maniera più o meno lecita.

Gli attacchi, di norma condotti con tecniche di persuasione o manipolazione, possono avvenire per via informatica (hackeraggio, phishing, ecc.) e non, e possono spaziare dalla semplice raccolta di notizie sui nostri stili di vita (siti web visitati, acquisti digitali, social network utilizzati) all’ottenimento di credenziali di accesso (password bancarie, codici, ecc.), al vero e proprio “furto di identità”.

Per una maggiore sensibilizzazione sul tema, è stato ideato un percorso formativo in 3 moduli - frequentabili anche singolarmente – che ci si auspica possa costituire un valido aiuto nella salvaguardia della propria integrità e nella tutela della privacy.

PRINCIPALI CONTENUTI E FINALITA’

MODULO 1 - SOCIAL ENGINEERING

Comprendere il fenomeno del social engineering e le modalità con cui avviene, anche grazie all’analisi di casi giudiziari concreti e testimonianze dirette. Riconoscere gli attacchi informatici e le tecniche di manipolazione psicologica che possono indurci a rivelare in maniera più o meno consapevole informazioni riservate (password di accesso, dati bancari, ecc). Individuare potenziali rischi, saperli prevenire o gestire, a salvaguardia della propria identità ed integrità.

MODULO 2 - SICUREZZA PERSONALE

Prevenire situazioni di pericolo contestualizzando l’ambiente fisico o il proprio posto di lavoro. Imparare a valutare il proprio aggressore e scegliere il modo migliore per inter-agire con esso, evitando lo scontro diretto e minimizzando i danni. Saper distinguere tra lecito ed illecito, conoscendo le responsabilità dell’individuo e dell’imprenditore, e saper fare un’analisi costi-benefici dei nostri comportamenti preventivi e interattivi.

MODULO 3 - CODICE PRIVACY

Capire come viene affrontato il tema della privacy dal punto di vista normativo, focalizzando l’attenzione sulle principali disposizioni previste dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30/06/03, n. 196): quali sono le regole per il trattamento dei dati, le sanzioni, i diritti riconosciuti.

È possibile partecipare al corso completo (MODULO1+MODULO2+MODULO3), oppure ai moduli singoli.

ATTESTAZIONE RILASCIATA

Attestato di frequenza

DESTINATARI

Il corso è rivolto a privati, imprenditori, artigiani, commercianti, in generale a chiunque svolga attività che prevedono un contatto con il pubblico e sia pertanto potenzialmente soggetto ad attacchi informatici e non solo.

I corsi saranno attivati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

COSTO

  • · MODULO 1: 160,00 euro a partecipante (12 h)
  • · MODULO 2: 85,00 euro a partecipante (6 h)
  • · MODULO 3: 60,00 euro a partecipante (4 h)
  • · CORSO COMPLETO (3 MODULI) = 295,00 euro a partecipante (22 h)

 DURATA

22 ore (complessive dei 3 moduli)

CALENDARIO

Il corso sarà avviato a partire dal mese di giugno 2017 secondo il seguente calendario:

MODULO 1 (12 h) MODULO 2 (6 h) MODULO 3 (4 h)
LUN 19/06/2017 - 18:00-20:00 LUN 10/07/2017 - 17:00-20:00 LUN 17/07/2017 - 16:00-20:00
GIO 22/06/2017 - 18:00-20:00 GIO 13/07/2017 - 17:00-20:00
LUN 26/06/2017 - 18:00-20:00
GIO 29/06/2017 - 18:00-20:00
LUN 03/07/2017 - 18:00-20:00
GIO 06/07/2017 - 18:00-20:00

DOCENTE

Il corso sarà tenuto da Claudio Persello, analista e ricercatore sociale con un’esperienza pluriennale sulle metodologie tecniche nel campo della sicurezza personale.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

Per partecipare compilare la domanda di pre-iscrizione allegata e inviarla via mail all’indirizzo info@fataformazione.it o via fax al num. 0432/645483 entro il 16/06/2017 alle ore 12:00.

SEDE DI SVOLGIMENTO

Confartigianato Udine Servizi srl – Sede di Udine Nord - Via Puintat, 2 – 33100 (UD).

CONTATTI

F.A.T.A.s.c.a.r.l. 
Via Napoleonica, 62   33030 – Villaprimavera di Campoformido (UD) 
Segreteria: dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 / 14.00-18.00 
Tel. 0432/691067 - Fax 0432/645483 
Mail: info@fataformazione.it; Sito internet: www.fataformazione.it