Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Sei a posto con etichette e acrilammide?

Soluzioni e suggerimenti per evitare sanzioni

Che tu faccia prodotti confezionati o sfusi, al tuo cliente devi dare informazioni precise e corrette sugli ingredienti e le caratteristiche dei tuoi prodotti.
Devi anche verificare i contenuti di acrilammide e, quando necessario, adottare delle tecniche di riduzione.
Per scoprire come gestire questi due importanti aspetti sui quali stanno iniziando i primi controlli e, purtroppo, le prime sanzioni, abbiamo studiato delle soluzioni su misura per le imprese artigiane e preparato un incontro dove i nostri esperti vi daranno dei preziosi suggerimenti pratici.

DATA ORARIO E SEDE

Lunedì 28 maggio 2018 alle 18.30 presso gli uffici di Confartigianato-Imprese Udine in via Puintat 2 a Udine
(Complesso Meridiana, di fronte al Terminal Nord)

PROGRAMMA

Saluti introduttivi 

Francesco De Franceschi – Capo categoria provinciale Alimentari

Interventi

Alfredo Croci - Responsabile Primo Label
L’etichettatura dei prodotti alimentari, problemi e soluzioni concrete per le imprese artigiane
Cristina Piani - tecnologo alimentare, Polo 626 srl
Acrilammide, come gestire l’entrata in vigore del Regolamento (UE) 2017/2158
Luca Nardone – Funzionario Confartigianato-imprese Udine

L’incontro è aperto a tutte le imprese artigiane del Friuli Venezia Giulia.
Per partecipare è sufficiente registrarsi online utilizzando il form a fondo pagina.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Luca Nardone
Tel. 0432 516748 e-mail lnardone@uaf.it

L’incontro è realizzato con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito del Programma Annuale di Settore delegato al CATA (Centro di Assistenza Tecnica alle imprese Artigiane) ai sensi dell’art. 72 bis della Legge regionale 12/2002. Il questionario è anonimo, i dati raccolti saranno in ogni caso trattati in modo aggregato nel rispetto della normativa sulla privacy.