Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Corso finanziato da Fondartigianato - Aspetti finanziari e controllo degli acquisti

PRINCIPALI CONTENUTI

STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO AZIENDALE

  • Creare valore per l’impresa
  • Ciclo virtuoso dello sviluppo finanziariamente sostenibile
  • Equilibrare obiettivi finanziari e gestionali
  • Cenni sull'organizzazione e sui ruoli dell'area finance in un contesto globalizzato

COMPRENDERE E INTERPRETARE I DATI FINANZIARI

  • Informazioni patrimoniali economico-finanziarie
  • Il principio di competenza
  • Cicli aziendali e riflessi nel bilancio d'esercizio
  • Relazioni tra le componenti del bilancio
  • Interpretare ed utilizzare le informazioni del bilancio
  • Riclassificazione dello stato patrimoniale
  • Configurazione del capitale
  • Riclassificazione del conto economico
  • Riclassificazione del conto economico scalare a margine di contribuzione

PROCESSO D'ACQUISTO

  • Differenze tra acquisti e approvvigionamenti
  • Macro fasi del ciclo acquisti
  • Diverse fasi del processo d'acquisto: definizione del bisogno, strategia d’acquisto, sourcing, vendor management

MIGLIORARE LE PERFORMANCE DEL CICLO PASSIVO

  • Analisi per la riduzione degli sprechi
  • Strumenti operativi per automatizzare il ciclo
  • Controllo dei ritardi e dei solleciti
  • Attività e interferenze
  • Costi e tempi di gestione delle forniture

ANALISI DELLE PRESTAZIONI E GESTIONE DEI FORNITORI

  • Costruzione degli indicatori di prestazione
  • Ponderazione dei diversi criteri di valutazione
  • Analisi del tempo di consegna
  • Definizione del tasso di servizio
  • Vendor rating e suo utilizzo operativo
  • Gestire i ritardi e i solleciti

GESTIONE DELLE SCORTE

  • Calcolare la scorta di sicurezza
  • Calcolo dei costi di una scorta
  • Analisi costi-benefici
  • Implementare l'analisi ABC
  • Costruire la matrice consumi/giacenze
  • Indice di rotazione e costo dello stock
  • Identificare le azioni di miglioramento

METODOLOGIE DI APPROVVIGIONAMENTO

  • Metodi tradizionali: MRP, modello a quantità fissa di riordino e a punto di riordino, modello a periodo fisso
  • Nuovi approcci: consignment stock, kanban, just in time, just in sequence, ordini internet-based, accordi quadro, accordi di gruppo

ANALISI DEI COSTI D'ACQUISTO

  • Determinare il costo totale d'acquisto
  • Individuare gli elementi di costo Inaccettabili per ricarico elevato
  • Individuare per ogni fornitore la massima riduzione esigibile

TECNICHE PER L'ANALISI DEI COSTI E DEI PREZZI D'ACQUISTO

  • Tecniche di Cost Analysis
  • Tecniche di Price analysis
  • La matrice di comparazione dei costi
  • Strumenti per comprendere l'incidenza dei costi dei materiali e le sue fluttuazioni
  • Make or Buy

VALUTARE I COSTI DI NON PERFORMANCE DEI FORNITORI PER RINEGOZIARE LE CONDIZIONI CONTRATTUALI

  • Correlazione tra costo totale d'acquisto e vendor rating
  • Analisi di dettaglio del vendor rating (costi di affidabilità, di obsolescenza,di giacenza, della non qualità)

NEGOZIARE CON SUCCESSO LA RIDUZIONE DEI COSTI TOTALI D'ACQUISTO

  • Preparare la negoziazione: obiettivi da porsi
  • Negoziazione del prezzo con il fornitore
  • Responsabilizzazione del fornitore sulla riduzione del costo totale d’acquisto
  • Cosa concedere e cosa esigere
  • Condurre la trattativa
  • Ridurre i prezzi d'acquisto e mantenerli nel tempo

ATTESTAZIONE RILASCIATA

Attestato di frequenza.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a lavoratori dipendenti (non a datori di lavoro) di aziende appartenenti esclusivamente ai settori di cui ai seguenti ATECO:
24. METALLURGIA
25. FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE)
26. FABBRICAZIONE DI COMPUTER E PRODOTTI DI ELETTRONICA E OTTICA; APPARECCHI ELETTROMEDICALI, APPARECCHI DI MISURAZIONE E DI OROLOGI
27. FABBRICAZIONE DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED APPARECCHIATURE PER USO DOMESTICO NON ELETTRICHE
28. FABBRICAZIONE DI MACCHINARI ED APPARECCHIATURE NCA (AD ESCLUSIONE DEL CODICI 28.21)
29. FABBRICAZIONE DI AUTOVEICOLI/RIMORCHI/SEMIRIMORCHI
33. RIPARAZIONE, MANUTENZIONE ED INSTALLAZIONE DI MACCHINE ED APPARECCHIATURE (AD ESCLUSIONE DEI CODICI 33.12.4 E 33.14)

COSTO: 

Il corso è completamente finanziato da Fondartigianato per le aziende già aderenti al FART.

DURATA: 

24 ore.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare all’operazione formativa, compilare il file allegato ed inviarlo insieme al cassetto Previdenziale (da richiedere al proprio consulente del lavoro) e alla fotocopia della carta di identità del legale rappresentante via mail all’indirizzo info@fataformazione.it o via fax al num. 0432/645483 entro il 14 luglio 2017.

SEDE DI SVOLGIMENTO

Ente di formazione F.A.T.A. S.c.a.r.l., Via Napoleonica, 62, 33030 – Villaprimavera di Campoformido (UD).