Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Appalti: dal 18 ottobre è operativa la piattaforma 'e-Appalti FVG'

D’ora in poi le procedure di gara in Friuli Venezia Giulia dovranno essere svolte solo attraverso sistemi elettronici

La Regione Friuli Venezia Giulia ha avviato l’utilizzo obbligatorio della piattaforma digitale 'e-Appalti FVG' dal 18 ottobre scorso.
Da tale data le procedure di gara dovranno essere svolte solo attraverso sistemi elettronici e non più con le tradizionali buste cartacee (come previsto dall’art. 40 del Codice dei contrati pubblici, D.lgs. 50/2016 e s.m.i.).

Sulla piattaforma e-Appalti vengono convogliate tutte le gare, per i lavori e la fornitura di beni e servizi, bandite dalla Centrale Unica, da Egas (l'Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi) e da Insiel, ed è lo strumento unico per le gare di appalto dell'intera Amministrazione regionale, degli enti del sistema sanitario, delle società regionali in house, dei Comuni e delle Uti (Unioni territoriali intercomunali) del Friuli Venezia Giulia.

Operatori economici e operatori della Pubblica amministrazione devono utilizzare questo sistema per rispondere alle loro necessità.

Per utilizzare gli strumenti disponibili sul portale, le imprese dovranno registrarsi al portale stesso e disporre di una dotazione minima: un personal computer collegato a internet; la firma elettronica digitale ai sensi di quanto disposto dal 'Codice dell'amministrazione digitale'; uno strumento software per la conversione in formato 'pdf' dei file che comporranno l'offerta. A carico degli utilizzatori non è previsto alcun costo.

Diverse ditte già utilizzano gli strumenti messi a disposizione da Consip per visionare i bandi nazionali, come le convenzioni e il mercato elettronico MEPA. Con tali strumenti la piattaforma regionale non si pone in concorrenza o sovrapposizione, ma permette di negoziare con procedure per l'acquisizione di lavori, beni e servizi non presenti nei bandi Consip.

Gli operatori economici e i professionisti, registrandosi al portale, potranno visualizzare in “un click” le Gare aperte e parteciparvi, oppure si attiverà un “alert” che segnalerà le Gare aperte nel proprio ambito in Regione.

I dettagli sono sul portale EAppalti FVG https://eappalti.regione.fvg.it/

Per maggiori informazioni contattare il geom. Salvatore Cane - Ufficio Categorie-Edilizia Tel. 0432 516719 e-mail: scane@uaf.it o Cinzia Saracino – Sportello in Rete Tel. 0432 516775 e-mail: csaracino@uaf.it