Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Spagnolo srl – Codroipo

La gentilezza delle linee, la forza delle fiamme

Più di 35 anni di storia nella costruzione di spolert, caminetti e cucine in muratura

Come molte volte accade nel mondo artigiano, anche per Bruno Spagnolo, più di 35 anni fa, la scintilla del successo all’inizio è scoccata quasi per caso. Aveva da poco aperto la sua attività di fabbro a Codroipo, quando un amico gli chiese di riparare un vecchio spolert la cui parte in ferro era ormai marcita. Lui in realtà realizzava ringhiere e portoni, ma il lavoro riuscì talmente bene da fargli pensare di specializzarsi proprio nella costruzione di piccole cucine in muratura tipiche della tradizione friulana.
“Mio padre – ci racconta il figlio che oggi guida l’azienda, Alessandro Spagnolo – mise subito molta passione nel suo lavoro e iniziò a collaborare con alcune aziende locali costruendo per loro cappe in ferro. Poi però si concentrò sempre più sulla produzione di cucine e spolert, alla quale negli anni ’90 si aggiunse la realizzazione di caminetti, taverne e stufe in maiolica”.
Alessandro Spagnolo entrò a far parte dell’azienda nel 1995, dopo aver preso il diploma di geometra. In realtà aveva già passato molte estati nell’impresa del padre, affiancandolo gradualmente e imparando i segreti del mestiere.
Accanto a lui oggi lavorano quattro persone in officina e due nell’area amministrazione. Un team affiatato che deve non solo rispondere alle esigenze di una clientela esigente, ma anche essere sempre formato e aggiornato sulle norme che regolano il settore.
“Per realizzare una stufa – ci spiega a titolo di esempio Alessandro - serve il lavoro di due persone per un’intera settimana. Sono strutture che pesano circa 15 quintali e quindi vanno fatte sul posto. Ma non è importante solo realizzarle a regola d’arte e in base al gusto di ciascun cliente; bisogna anche certificare il loro corretto funzionamento e poi garantirne l’efficienza nel tempo”.
“Offriamo anche servizi di manutenzione e riparazione di stufe e caminetti – prosegue – oltre a quello di pulizia e controllo delle canne fumarie. D’altronde, visto che le costruiamo, conosciamo tutti i particolari di queste macchine e siamo in grado di intervenire anche su quelle prodotte da altri con cognizione di causa”.
L’area di riferimento della Spagnolo srl è soprattutto il Friuli Venezia Giulia, ma diverse richieste arrivano anche da Austria, Slovenia e di recente anche dalla Romania.
In occasione della loro recente partecipazione alla fiera Casa Moderna (nella quale sono presenti da oltre 15 anni), hanno proposto le linee più moderne di prodotti: caminetti, stufe e spolert che si inseriscono perfettamente in contesti di design, aggiungendo un tocco di calore ed eleganza.
D’altronde anche il gusto delle clientela è cambiato nel tempo e, sebbene in molti ancora scelgano linee classiche come quelle delle stufe in maiolica decorata, le richieste si orientano sempre più su quelle moderne come il caminetto completamente in acciaio da poco realizzato in una villa ristrutturata a Grions di Sedegliano (nella foto).
In chiusura prendiamo a prestito una frase di William Shakespeare che dice “Accendi un sogno e lascialo bruciare in te”. In Alessandro Spagnolo questo sogno continua ad ardere con la forza ed il calore di un imprenditore orgoglioso del suo lavoro!

Spagnolo srl
Realizzazione di cucine in muratura, spolert, stube e canne fumarie
Via Zanussi, 9 – Codroipo
www.sbspagnolo.com
info@sbspagnolo.com

Articolo tratto da I/u - Ottobre 2015