Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

La Cucina di Claudia – Pavia di Udine

Un laboratorio di cucina in cui si incontrano gusto e salute

Dal basket alla tavola, Claudia si rimette in gioco con passione e tenacia in ogni sfida

“Veder sorridere e star bene le persone che mangiano i miei piatti, è la gratificazione più grande in assoluto!”
E’ così che Claudia Chiavegato ci spiega il significato profondo del suo progetto imprenditoriale. Che in realtà è anche un progetto di vita.
Dopo tanti anni passati sui cambi da basket, prima come giocatrice e poi come allenatrice, Claudia ha deciso all’inizio del 2015 di dedicarsi a tempo pieno ad un’altra sua passione: la cucina.
“Ho iniziato da piccola a destreggiarmi fra i fornelli. Spesso insieme a mio padre che per mestiere si occupava di grandi opere stradali, ma che ritrovava in cucina tranquillità e piacere. Ed io con lui”.
Mentre parla, gli occhi di Claudia si illuminano insieme ad un sorriso caldo e coinvolgente.
Ci mette la testa e il cuore nei progetti che realizza. E ne “La Cucina di Claudia” li ha sicuramente messi entrambi, oltre ad una buona dose di coraggio e tanta voglia di sperimentare.
Nel laboratorio che ha aperto a Pavia di Udine entrano le sue esperienze all’estero, le innovazioni nei servizi per i clienti, che va periodicamente ad imparare in Inghilterra, e i benefici che un prodotto sano può dare alla salute e all’umore.
“Cerco e prediligo la qualità e la stagionalità dei prodotti a km 0, l’unicità degli individui e la solidità delle persone” spiega Claudia con convinzione.
Una filosofia molto precisa che si rispecchia completamente nelle sue proposte culinarie. In particolare nei kit settimanali, che lei scherzosamente definisce “di sopravvivenza”. Si tratta di una serie di basi pronte per primi e secondi piatti, sughi, verdure fresche, formaggi e molto altro, che variano di settimana in settimana. Un vero aiuto sia per chi lavora tutto il giorno e ha poco tempo per la spesa e la preparazione dei piatti, sia per le persone che vogliono mangiare sano, locale e buono. Si prenota entro il sabato (via whatsapp o mail), scegliendo tra le varianti proposte (inclusa la versione vegetariana) e si ritira il martedì nel laboratorio di Pavia di Udine, oppure, grazie alla collaborazione con Orto in Tasca, si riceve direttamente a casa con copertura del servizio da Palmanova a Moruzzo.
Le collaborazioni sono un capitolo fondamentale dell’impresa di Claudia Chiavegato. Sarà che il mondo dello sport le ha insegnato molto, sarà che nel suo DNA c’è da sempre il gioco di squadra, fatto sta che giorno dopo giorno amplia il numero di sinergie con imprese e professionisti del territorio. In particolare con quelle gestite da donne.
“Mi appoggio a diverse aziende agricole locali – ci spiega Claudia – soprattutto a quelle che utilizzano un processo produttivo che esalta sapori, profumi e colori, lasciando inalterate le caratteristiche dei prodotti. Da questi rapporti nascono nuove idee e progetti, in un circolo virtuoso che mi dà sempre nuovi stimoli”.
La Cucina di Claudia ha progressivamente ampliato le collaborazioni anche con i proprietari di residenze storiche, realizzando catering raffinati per feste private o eventi aziendali. “Mi chiamano alle volte come chef a domicilio e in queste occasioni, come in generale in tutti i lavori, mi piace dialogare con gli invitati per spiegare cosa ho preparato e come coniugare gusto e salute”.
Claudia si dedica con entusiasmo anche alle lezioni di cucina. Lo fa per i privati, ma anche nelle scuole, negli asili ed in realtà con ragazzi diversamente abili, mettendo ovviamente in campo la grande esperienza pedagogica maturata nel mondo della pallacanestro, unita alla cultura dell’alimentazione sana.
Nel chiudere il racconto di questa brillante realtà artigiana, ci piace citare una frase dello scrittore francese Daniel Pennac il quale scrive che In cucina funziona come nelle più belle opere d’arte: non si sa niente di un piatto fintanto che si ignora l’intenzione che l’ha fatto nascere.
L’intenzione di Claudia è chiara. Sia nella sua cucina che nel suo progetto d’impresa!

LA CUCINA DI CLAUDIA di Claudia Chiavegato

Laboratorio di cucina, piatti e kit pronti su prenotazione
Via Roma, 17 – Pavia di Udine
www.lacucinadiclaudia.com
info@lacucinadiclaudia.com

Articolo tratto da I/u - maggio-giugno 2018