Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più, su privacy e cookie, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Indagine congiunturale

L’indagine Congiunturale è effettuata con interviste telefoniche (CATI) ad un campione di imprese iscritte all’Albo Artigiano provinciale. L’obiettivo è un monitoraggio di natura congiunturale sui giudizi, le previsioni e la fiducia degli artigiani in relazione ai principali parametri aziendali e sull’andamento dell’economia locale e nazionale.

Caratteristiche dell’Indagine Congiunturale: 

Periodicità: semestrale
Anno di inizio: 2006
Territorio di riferimento: provincia di Udine
Universo di riferimento: imprese iscritte all’Albo artigiano della provincia di Udine
Campione: 600 aziende/casi validi per sessione
Modalità di indagine: CATI, interviste telefoniche assistite dal computer, in collaborazione con l’IRTEF di Udine
Fonte: Ufficio Studi Confartigianato-Imprese Udine. Indagine sulla Congiuntura dell’Artigianato in provincia di Udine.
Rilascio dei risultati: in occasione delle conferenze stampa organizzate circa un mese dopo la rilevazione che avviene a gennaio e luglio
Disponibilità: online e su richiesta

Condizioni di utilizzo

L'uso e la diffusione delle informazioni dell’Indagine Congiunturale sono consentiti previa citazione della fonte.
Confartigianato-Imprese Udine declina ogni responsabilità per eventuali errori di interpretazione o per conclusioni erronee eventualmente formulate in seguito all'uso delle informazioni dell’Indagine Congiunturale.

Archivio